• Call : +39 024989436 Cell:+39 3498404967
05nov
2017
0

Natale nel Regno Unito

In Inghilterra si inizia a preparare per Natale già a partire da novembre, in questo mese  i bambini Inglesi, cominciano a scrivere le letterine a Babbo Natale con le liste di regali che desiderano ricevere ed case, edifici, strade e  negozi si colorano di decorazioni  e luci natalizi in tutto il paese.

 A Dicembre quando inizia il Calendario dell’avvento, tutta la famiglia aiuta ad addobbare casa e  l’albero con luci, nastri, fiocchi,etc.

 

christmas-tree-623183

La sera della Vigilia, le famiglie vanno in chiesa per la Messa di mezzanotte, e tornando da questa, i bambini prima di andare a dormire appendono delle calze sul caminetto o sul bordo del letto, in attesa di ricevere i regali di Father Christmas e per ringraziarlo, gli lasciano su un  tavolo un bicchiere di latte e un dolce (mince pie) ed una carota per la renna Rudolph.

 

Il giorno di Natale, è naturalmente il più atteso  di tutti , dai bambini, che non vedono l’ora di aprire i regali che Babbo Natale gli ha lasciato nel  sacco sotto l’albero.

 

La tradizione di decorare l’albero di Natale, in Inghilterra nasce nel 1841, anno in cui il principe Alberto fece allestire  dentro il palazzo reale un abete decorato per sua moglie, la regina Vittoria.

L’albero di Natale viene decorato con luci, nastri d’argento e palline di vetro, la tradizione vuole,  che l’albero non resti  in casa addobbato per più di 12 giorni, per motivi superstiziosi; l’albero viene quindi smontato il giorno della Dodicesima Notte (il 5 gennaio), una tradizione inglese poco conosciuta, ma molto sentita in Inghilterra.

 Oltre alla tradizione dell’albero di Natale, in Inghilterra, vige anche la tradizione del ceppo di Natale, che viene acceso la sera della vigilia, e che si cerca di farlo durare il più a lungo possibile, conservandone un ciocco col quale si riaccenderà il ceppo l’anno seguente.

 

xmas-pud-2014-1416480875-large-article-0

Il giorno di Natale è dedicato alla famiglia e all’abbondante pranzo, formato, tradizionalmente dal tacchino ripieno accompagnato da mirtilli, purè di patate e come dolce, si prepara il Christmas Pudding al cui interno si nasconde una monetina di cioccolato che porterà fortuna a chi la trova nella propria fetta.

 

pullingacracker

 

 

Durante il pranzo natalizio vengono esplosi i tradizionali Christmas crackers, dei piccoli petardi a forma di caramella allungata, del tutto innocui, che contengono al loro interno una barzelletta, una freddura o un quiz da sottoporre a tutti i presenti; ogni commensale ha il suo cracker e lo scoppia grazie all’aiuto del vicino: ognuno tira un’estremità per farlo esplodere e vedere cosa contiene.

Alla fine del pranzo, alle 15 le famiglie  inglesi aspettano sul divano davanti alla televisione il tradizionale discorso di Natale della Regina.

 

 

maxresdefault

 

 Il 26 dicembre, viene chiamato Boxing Day,  si offrono dei pensierini (contenuti in “scatole” , da cui il nome Boxing) a conoscenti, vicini, colleghi, al postino, al negozionante etcboxing-day-in-uk

Vai alla barra degli strumenti